Dal 21 al 23 settembre 2018, al Teatro CorTe di Coriano si è svolto il primo laboratorio in cui sono state selezionate le aspiranti attrici della sezione B del Premio BiancaMaria Pirazzoli. Tredici giovani artiste hanno lavorato intensivamente, guidate dai membri della Compagnia Fratelli di Taglia e da Claudia Palombi.     Al termine di questo primo incontro è risultata migliore aspirante attrice Rebecca Furfaro, che si è quindi esibita la sera di gala del 24 novembre 2018 al Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio nella performance “Comm ‘e fronne”.   Insieme a lei, altre sette attrici sono state ammesse alla seconda fase di laboratori guidati da Claudia Palombi, con un doppio intento: innanzi tutto sviluppare e approfondire il percorso formativo e di ricerca teatrale delle partecipanti; in secondo luogo, o meglio in un secondo tempo, indirizzare il lavoro alla messinscena di uno o più testi tra quelli vincitori della sezione C del premio, miglior monologo al femminile. Assistente all’intero progetto Jacopo Ferma.    Laboratorio di ottobre, di nuovo al Teatro CorTe Coriano, gestione Fratelli di Taglia.     Laboratorio di dicembre, presso il Centro di Espressione Teatrale della Compagnia Fuoriscena, gestiti da Fabiola Crudeli.   Laboratorio di gennaio, a Montegrotto Terme, presso l’Hotel Marconi.

segue…